venerdì, Aprile 19, 2024
HomeSpettacoliSelvaggia Lucarelli risponde a Fedez: il "metodo" del rapper sotto la lente

Selvaggia Lucarelli risponde a Fedez: il “metodo” del rapper sotto la lente

Dopo l’attacco da parte di Fedez a Selvaggia Lucarelli, non poteva mancare la risposta della scrittrice. Lucarelli ha replicato al rapper attraverso le sue storie Instagram, mettendo in luce il modus operandi di Fedez e svelando come manipoli chiunque lo critichi.

La replica di Selvaggia Lucarelli

Dopo l’intervista di Fedez a Che tempo che Fa, Selvaggia Lucarelli è intervenuta attraverso le sue storie Instagram per replicare alle accuse del rapper. Lucarelli ha sottolineato di non aver visto l’intervista di Federico e di essere venuta a conoscenza delle dichiarazioni solo dopo numerose segnalazioni da parte dei suoi follower.

Fedez, senza mai citare il nome di Lucarelli, l’ha attaccata in maniera indiretta durante l’intervista, definendola “una giornalista che ora non è più giornalista” e accusandola di averlo etichettato come “narcisista patologico”. Queste parole sono state commentate dal conduttore Fabio Fazio, sottolineando l’importanza delle parole.

Il “metodo Fedez” secondo Selvaggia Lucarelli

Lucarelli ha analizzato il comportamento di Fedez, definendo il suo modus operandi come un tentativo di delegittimare chiunque lo critichi. Secondo la scrittrice, Fedez utilizza le interviste per portare il discorso sul suo “nemico”, chiunque osi non adularlo. Inizia con la delegittimazione, passa al vittimismo rancoroso e cerca di suscitare empatia e di attizzare la folla contro chi lo critica.

Fedez e la manipolazione del pubblico

Lucarelli sostiene che Fedez agisce in questo modo per risollevare l’opinione del pubblico e dei suoi follower, cercando di far emergere l’empatia e scatenando contro chi lo critica. Lucarelli si considera la “spina nel fianco” di Fedez, poiché è una delle poche a criticarlo nel suo regno sui social.

La risposta di Selvaggia Lucarelli

Lucarelli ha ribattuto alle accuse di Fedez, affermando che non ha mai etichettato il rapper come “narcisista patologico” in senso clinico, ma ha criticato la sua decisione di pubblicare estratti delle sue sedute di psicoterapia in cui parlava della paura di morire a causa di un tumore al pancreas. La scrittrice ha chiuso sottolineando che l’uso manipolatorio del tema salute mentale è ciò che suscita la sua disistima per Fedez e la sua famiglia.

Conclusioni

La replica di Selvaggia Lucarelli a Fedez ha messo in luce il modo in cui il rapper gestisce le critiche e cerca di manipolare il pubblico attraverso il suo “metodo”. Lucarelli ha cercato di difendersi dalle accuse e ha svelato le strategie utilizzate da Fedez per delegittimare chi osa criticarlo. La controversia tra i due sembra essere destinata a continuare, mentre il pubblico osserva con attenzione le dinamiche tra le due personalità pubbliche.

ULTIME NOTIZIE

Guarda Qui