martedì, Giugno 25, 2024
HomeSpettacoliRussell Crowe svela le sue radici italiane: "Il Gladiatore ha origini marchigiane"

Russell Crowe svela le sue radici italiane: “Il Gladiatore ha origini marchigiane”

Russell Crowe, l’iconico attore neozelandese di 59 anni, ha recentemente svelato le sue radici italiane, confermando ufficialmente il suo legame con il nostro paese. Attraverso una serie di post su X, Crowe ha condiviso i risultati delle sue ricerche sull’albero genealogico, rivelando una sorprendente connessione con l’Italia, in particolare con la regione marchigiana.

Il viaggio di Luigi Ghezzi e le origini variegate

Nel suo primo post, Crowe ha raccontato: “È da molto tempo che cerco di rintracciare i miei antenati italiani. Racconti familiari folcloristici ed errori di ortografia mi avevano portato a imboccare binari sbagliati”. L’attore ha poi rivelato di aver scoperto che il suo trisavolo da parte di madre, Luigi Ghezzi, nato ad Ascoli Piceno nel 1829, aveva viaggiato in Nuova Zelanda nel 1864. Una storia avvincente che includeva esperienze in Argentina, un naufragio a Città del Capo in Sudafrica, e infine l’immigrazione in Nuova Zelanda.

Russell Crowe
Russell Crowe

Russell Crowe: un mosaico di origini e ricerche intriganti

Le ricerche sull’albero genealogico di Crowe hanno portato alla luce una miscela eclettica di origini, con tracce norvegesi, italiane, collegamenti scozzesi e Maori. Tuttavia, una rivelazione inaspettata è emersa da un test del DNA di parenti stretti, che ha evidenziato una prevalenza irlandese senza chiare spiegazioni. Crowe ha dichiarato: “Non sappiamo su come o chi, ma nella famiglia di mia madre, a tre generazioni di distanza, ci sono state donne sposate con uomini chiamati Crowe.”

Russell Crowe: legami profondi con l’Italia e possibile ritorno a Sanremo

Il legame di Russell Crowe con l’Italia è sempre stato forte nel corso degli anni. L’attore ha visitato il nostro paese numerose volte, sia per motivi personali che professionali. Inoltre, voci non ancora ufficiali suggeriscono che Crowe potrebbe presto tornare in Italia come ospite speciale al Festival di Sanremo, aggiungendo un ulteriore capitolo alla sua connessione con il Bel Paese.

Conclusioni: un capitolo affascinante aggiunto alla storia di Russell Crowe

In conclusione, Russell Crowe ha aggiunto un nuovo capitolo affascinante alla sua storia personale, scoprendo le sue radici italiane e rafforzando il suo legame con l’Italia. Un racconto che ha catturato l’attenzione dei fan e ha alimentato l’interesse per la ricca e variegata storia dell’attore premio Oscar. Questa scoperta non solo sottolinea la diversità delle sue origini ma anche la sua connessione unica con Ascoli Piceno, contribuendo a rendere Crowe una figura ancora più amata in Italia e nel mondo. L’attesa per il suo possibile ritorno a Sanremo aggiunge ulteriore suspense e entusiasmo tra i fan italiani, che non vedono l’ora di accogliere il Gladiatore sul palco del celebre festival musicale.

ULTIME NOTIZIE

Guarda Qui