Home / LAVORI I COMMISSIONE / Referendum 20-21 settembre, intervento su Sky TG24

Referendum 20-21 settembre, intervento su Sky TG24

È giusto che gli italiani si esprimano sulla riforma che riduce il numero dei parlamentari, ma è bene dire anche che questo referendum non è stato chiesto da loro. I sostenitori del no hanno raccolto meno di 700 firme (sulle 500mila richieste dalla Costituzione) e sono serviti 70 senatori per arrivare a questa consultazione. Molti di loro sperano solo di salvare la poltrona. Sia chiaro.
Ci tengo a precisare anche che nella discussione sulla legge elettorale il MoVimento 5 Stelle chiederà di ritornare alle preferenze.
Per noi devono essere i cittadini a scegliere chi mandare in Parlamento e non le segreterie di partito.
Qui il mio intervento di stamattina su Sky TG24
👇