Home / NEWS / Oltre 36 miliardi di euro, l’Italia riparte se riparte il Sud!

Oltre 36 miliardi di euro, l’Italia riparte se riparte il Sud!

Dobbiamo rendere il Paese più efficiente e sostenibile. Per questo bisogna rilanciare le opere pubbliche in Italia, attese da tempo da cittadini e imprese.
Parliamo di un valore complessivo di 82.7 miliardi di euro di cui 36.3 al Sud!
Fra le opere ferroviarie, dei 60.8 miliardi stanziati quasi 30 andranno al Sud per potenziare e realizzare assi fondamentali per il trasporto di persone e merci.
Dai lavori avremo anche un enorme impatto sul lato occupazionale. Si prevede nel corso del 2021 l’apertura di 20 cantieri, a cui se ne aggiungeranno 50 nel 2022 e ulteriori 37 nel 2023.
Fra le opere ferroviarie al sud:
⭐️Linea Ferrandina-Matera La Martella
⭐️Potenziamento tecnologico e interventi infrastrutturali linea Salerno-Reggio Calabria
⭐️Realizzazione delle opere relative alla tratta AV/AC Napoli-Bari
⭐️Completamento raddoppio Pescara-Bari
⭐️Realizzazione asse AV/AC Palermo-Catania-Messina
⭐Linea Trapani via Milo
⭐️Potenziamento con caratteristiche di AV della direttrice Taranto-Metaponto-Potenza-Battipaglia