lunedì, Marzo 4, 2024
HomeSpettacoliNatalia Titova: la nostalgia di Ballando con le Stelle e l'esperienza ad...

Natalia Titova: la nostalgia di Ballando con le Stelle e l’esperienza ad Amici

Natalia Titova, la rinomata ballerina che ha conquistato il cuore del pubblico grazie a Ballando con le Stelle, ha recentemente rilasciato un’intervista in cui ha espresso i suoi sentimenti contrastanti riguardo ai due programmi televisivi che hanno segnato la sua carriera. Nel corso della conversazione, Titova ha condiviso la sua nostalgia per Ballando con le Stelle e la sua esperienza meno soddisfacente ad Amici.

Natalia Titova e la nostalgia di Ballando con le Stelle

Natalia Titova è stata una delle figure più amate e rispettate di “Ballando con le Stelle”, il popolare show televisivo italiano condotto da Milly Carlucci. Nel corso degli anni, ha danzato con molte celebrità, tra cui spicca il nome del suo stesso marito, Massimiliano Rosolino. La sua presenza nel programma ha contribuito a renderlo uno degli show più seguiti in Italia, ma purtroppo, negli ultimi anni, la sua partecipazione si è diradata.

In un’intervista rilasciata a Novella 2000, Natalia ha rivelato che se potesse tornare indietro nel tempo, non avrebbe mai lasciato il suo ruolo nello spettacolo di Rai1. La ballerina ha spiegato di aver lasciato il programma a causa di problemi di salute legati al ginocchio con cui è nata e perché pensava che non avrebbe potuto crescere ulteriormente all’interno del programma. Tuttavia, ora si pente amaramente di quella decisione:

“Sono stata a Ballando dalla prima edizione. Ho lasciato il programma per il ripresentarsi del problema al ginocchio con il quale sono nata e anche perché pensavo che non si potesse percorrere tutta la vita sulla stessa strada. Ma ora sono fortemente pentita di aver lasciato Ballando. Ho capito che avrei potuto trasformarmi e crescere anche all’interno del programma. Se potessi tornare indietro non lo lascerei mai… Se mi richiamano a Ballando io ci vado.”

Questa dichiarazione rivela quanto Natalia sia affezionata a “Ballando con le Stelle” e quanto tenga alla sua esperienza nel programma. La pista da ballo è diventata per molti, tra maestri e concorrenti, una vera e propria famiglia, e Natalia ha chiaramente preso a cuore questa esperienza.

L’esperienza ad Amici

Dopo aver lasciato “Ballando con le Stelle”, Natalia Titova non è scomparsa dalla televisione. È stata scelta da Maria De Filippi per diventare parte del team di coach di Amici, il popolare talent show trasmesso su Canale 5. Tuttavia, l’esperienza ad Amici non è stata altrettanto soddisfacente per Natalia. La ballerina, che ha ricoperto il ruolo di insegnante di ballo per ben cinque edizioni del programma, ha dichiarato che non si è sentita particolarmente appagata:

“Amici non mi ha soddisfatta: non ero una ballerina, ma una maestrina. Non mi è stata riproposta la cattedra di balle e io sono andata avanti, senza rimpianti, perché lì i ragazzi arrivano dopo molte selezioni e già formati, io preferisco ballare, o partire da zero con un amatore.”

Natalia Titova ha quindi espresso la sua preferenza per il ruolo di ballerina rispetto a quello di insegnante, sottolineando che sentiva la mancanza della spontaneità e dell’opportunità di ballare con nuovi partner, caratteristiche che aveva goduto a “Ballando con le Stelle”. La sua affermazione riflette il suo desiderio di esplorare nuove sfide nella danza e di tornare a vivere la magia della pista da ballo.

RELATED ARTICLES

Most Popular