Home / NEWS / L’Italia è il primo Paese in Europa per il riciclo di rifiuti pro-capite

L’Italia è il primo Paese in Europa per il riciclo di rifiuti pro-capite

Dal 2018 la Global Recycling Foundation ha scelto il 18 marzo come giornata mondiale del riciclo. Questo movimento internazionale è nato per sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo l’importanza di dare nuova vita ai prodotti, per non sprecare risorse e preservare il pianeta. E’ un cambio di paradigma necessario ma di certo non facile da attuare in una società basata sulla breve durata dei prodotti.
Noi italiani siamo ben disposti, infatti il 48% di noi privilegia imballaggi che permettono di visualizzare facilmente la data di scadenza del prodotto e poi l’attenzione va alle caratteristiche ‘sostenibili’ del pack, soprattutto a quelle legate al suo fine vita come la compostabilità (37%) e riciclabilità (36%).
Secondo il rapporto Greenitaly 2020, l’Italia è il primo Paese in Europa per il riciclo di rifiuti pro-capite. Recuperiamo il 79% degli scarti prodotti, industriali e urbani, ovvero il doppio rispetto alla media europea.
Il cammino è ancora lungo e sicuramente difficoltoso ma vale la pena impegnarsi per il futuro del nostro pianeta che dovrà accogliere le nuove generazioni con tutta la sua bellezza.💪