Home / LAVORI I COMMISSIONE

LAVORI I COMMISSIONE

Da domani riprendono le audizioni sulla proposta di legge promossa dal Comitato “Ero straniero”

Da domani riprenderanno in commissione Affari Costituzionali della Camera le audizioni sulla proposta di legge promossa dal comitato “Ero straniero”. L’iter della proposta è già partito ad aprile e alcune audizioni si sono già svolte in giugno, ma la semplice ...

Leggi Articolo »

Il Governo è compatto, nessuna divisione insormontabile

Stiamo portando avanti riforme costituzionali, legge elettorale, tantissimi provvedimenti di rilievo. Continuiamo a lavorare, siamo al Governo per questo. Il mio intervento su Rainews24 ⤵️ Il Governo è compatto, nessuna divisone insormontabile IL GOVERNO E' COMPATTO, NESSUNA DIVISIONE INSORMONTABILE Stiamo portando ...

Leggi Articolo »

Prossima settimana audizioni su proposta di legge “Ero straniero”

Ripartono la prossima settimana le audizioni sulla proposta di legge di iniziativa popolare “Ero straniero”. Promuovere l’immigrazione regolare deve essere una risposta strutturale per contrastare illegalità e lavoro nero. Noi diciamo NO alle sanatorie del passato e con queste audizioni ...

Leggi Articolo »

Su cittadinanza la società è più avanti della politica

Continuano i miei incontri per discutere di cittadinanza, oggi con una rappresentanza della Rete G2 – Seconde Generazioni. Una nuova legge sulla cittadinanza non ha nulla a che fare con l’immigrazione. I tanti ragazzi che chiedono coraggio al Parlamento e ...

Leggi Articolo »

Cittadinanza, incontro con il Coordinamento nuove generazioni italiane

La legge sulla cittadinanza è ferma al 1992 e non si può più fingere di non vedere che dopo quasi trent’anni il mondo sia cambiato. Ho incontrato giovani che hanno studiato in Italia, ragazzi che grazie alla scuola italiana si ...

Leggi Articolo »

La mia settimana a Montecitorio

📍Approvato definitivamente il decreto salva imprese. Con un lavoro di squadra in Parlamento abbiamo messo fine a una vicenda importantissima per la città di Taranto. Non ci saranno immunità e impunità su Ilva. Chi sbaglia paga, come fanno tutte le altre ...

Leggi Articolo »

I punti salienti della settimana e i miei appuntamenti

  📍 Martedì 8 ottobre approvazione definitiva della riforma costituzionale sulla riduzione dei parlamentari: finalmente, dopo decenni, si restituirà credibilità alla politica e fiducia nelle istituzioni 📍 Incontro con il Consigliere politico dell’Ambasciata di Francia, Antoine Starcky, per uno scambio di informazioni ...

Leggi Articolo »

Migranti, su Bija fatto grave e molto pericoloso

Il 4 ottobre 2019 il quotidiano Avvenire ha pubblicato un’inchiesta con alcune foto scattate l’11 maggio 2017 che testimoniano la partecipazione di Abd al-Rahman al-Milad, noto come Bija, ad un incontro tra una delegazione libica e autorità italiane presso il Cara di Mineo. Bija ...

Leggi Articolo »

La riforma costituzionale più attesa e promessa sta per essere approvata

✅ LA RIFORMA COSTITUZIONALE PIÙ ATTESA E PROMESSA STA PER ESSERE APPROVATA! Si tratta della seconda ed ultima deliberazione in aula. La riforma costituzionale più attesa e promessa negli ultimi decenni sta per essere approvata definitivamente. Non c’è partito che ...

Leggi Articolo »

La cittadinanza non è una priorità, però basta tabù

Il tema non riguarda solo i figli degli stranieri in Italia, ma tutti noi. Dare la cittadinanza a chi ha dimostrato di integrarsi concludendo un ciclo di studi insieme ai nostri figli è una risposta di sicurezza oltre che di ...

Leggi Articolo »

Una giornata molto intensa. I miei appuntamenti

Giornata molto intensa oggi 💪 📌 Ore 10: intervento alla presentazione del rapporto Censis – Auditel. Le famiglie straniere sono il 6% di quelle censite da Auditel. I dati di ascolto quindi includono anche i loro consumi monitorati al pari degli italiani e ...

Leggi Articolo »

Accordo Malta, un primo passo non scontato verso la riforma del regolamento di Dublino

Il Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha dimostrato un profondo rispetto per il Parlamento venendo a riferire oggi in commissione sull’accordo di Malta. Si tratta di una forte discontinuità istituzionale rispetto al passato. Finalmente in commissione apprezziamo un ministro che non ...

Leggi Articolo »