Home / NEWS / Avviso all’OCSE: prima i fatti, poi le opinioni!

Avviso all’OCSE: prima i fatti, poi le opinioni!

Eccoli qua, sono tornati! Ci dicono cosa fare e come farlo, dove investire, quali riforme non fare. Lanciano allarmi e raccomandazioni ora che siamo al governo, ma dov’erano quando la vecchia politica faceva disastri?

Oggi l’OCSE, attraverso l’ex consigliera economica di Hollande (!), ci fa la lezione sulle pensioni e sul redditodicittadinanza.

Comodo scrivere pdf da Parigi senza guardare la realtà italiana, fatta di povertà, disoccupazione e scarso ricambio generazionale.

Avviso ai burocrati: in Italia ci sono un governo legittimo e una maggioranza democraticamente eletta sulla base degli impegni presi in campagna elettorale. È stato scritto un programma di governo molto trasparente e siamo al lavoro per realizzarlo.

Prima i fatti, poi le opinioni. Non il contrario. Si chiama credibilità.