Home / NEWS / A 60 comuni pugliesi più di 92 milioni per la messa in sicurezza del territorio

A 60 comuni pugliesi più di 92 milioni per la messa in sicurezza del territorio

Il Ministero dell’Interno ha assegnato a 60 comuni pugliesi più di 92 milioni di euro per finanziare 83 interventi per la messa in sicurezza del territorio.

Nella mappa (link tra i commenti) li trovate tutti e qui ne cito alcuni: Alberobello, Monopoli, Ruvo, Sannicandro, Lecce, Copertino, Tricase, Leverano, Melendugno, Peschici, Isole Tremiti, Volturara Appula, Mesagne, Latiano, Sava, Massafra, Margherita di Savoia.
Nella mappa trovate anche altri 126 progetti ammessi dal Ministero per circa 120 milioni di euro che riguardano altri 83 comuni pugliesi.

Questi interventi sosterranno opere contro il rischio idrogeologico, la messa in sicurezza di strade, ponti, viadotti ed edifici pubblici e l’efficientamento energetico degli edifici, con precedenza per le scuole.

Lavoreremo per far scorrere il più possibile la graduatoria dei finanziamenti ammessi.

Se non trovi il tuo comune, dillo al tuo sindaco. Sta per partire una nuova procedura del Viminale per la richiesta di altri contributi. C’è un fondo da 450 milioni di euro a disposizione per il 2022 e i comuni potranno presentare la richiesta di contributo entro il prossimo 15 settembre.

Qui la mappa https://bit.ly/3cdiGr4