Home / NEWS / OLIMPIADI A ROMA: il M5S MANTERRA’ L’IMPEGNO PRESO CON GLI ELETTORI!

OLIMPIADI A ROMA: il M5S MANTERRA’ L’IMPEGNO PRESO CON GLI ELETTORI!

olimpiadeCirca dodici anni fa, ad Atene si aprivano i XXVIII Giochi Olimpici Estivi. Due settimane di festa e sfarzo. ‘‘E’ un grande investimento che mostrerà i suoi frutti nel futuro’‘, diceva l’allora Ministro dell’Economia George Alogoskoufis. Chissà se sapeva cosa sarebbe realmente successo poi.

La maggior parte delle strutture utilizzate in occasione delle Olimpiadi di Atene del 2004, oggi sono in degrado. Stadi, piscine e arene trasformati in discariche, semi distrutti, pieni di sterpaglie. Abbandonati a loro stessi, insomma.
Un enorme spreco per tanti: nove miliardi di euro circa. Un ‘buco’ che, per i critici, ha avuto un ruolo anche nella crisi economica, che ha messo poi in ginocchio la Grecia.

La legge olimpica che aiutò a costruire velocemente queste strutture non si assicurò che il governo avesse i giusti permessi e compisse i passi necessari, perché queste strutture venissero utilizzate adeguatamente anche dopo i Giochi. Poche inoltre sono le infrastrutture urbane che hanno migliorato Atene, come la nuova linea di metropolitana leggera a cielo aperto, che conduceva dal centro al Pireo.

Oggi si parla di Olimpiadi a Roma e noi del M5S sappiamo perfettamente quali rischi correrebbe la Capitale con tutti quei miliardi in gioco. Per questo nel nostro programma per le amministrative vinte due mesi fa avevamo un NO secco che siamo intenzionati a rispettare! E anche per questo abbiamo tutti contro!

(http://it.euronews.com/2014/08/12/atene-2004-dieci-anni-dopo-le-rovine-dei-fasti-olimpici)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Scroll To Top